porno gratis
Apeiron Associazione | Progetto Mamme

“Rispetto alle generazioni che ci hanno preceduto, la condizione della madre è mutata in corrispondenza alle trasformazioni subite dalla famiglia, che oggi si presenta in una forma troppo nucleare, troppo isolata, troppo racchiusa nelle pareti di casa che, divenute più spesse, la recingono e la secretano, creando l’ambiente adatto alla disperazione, che non è la depressione.
Nel chiuso di quelle pareti ogni problema si ingigantisce perché non c’è un altro punto di vista, un termine di confronto che possa relativizzare il problema, o che consenta di diluirlo nella comunicazione, quando non di attutirlo nell’aiuto e nel confronto che dagli altri può venire.”

(Galimberti, Il mito dell’amore materno)

 

Il “Progetto mamme” si struttura in tre percorsi di gruppo:

  • Per future mamme: sta per nascere una mamma
  • Per mamme con bimbi da 0 a 6 mesi: tempo mamma-bambino
  • Per mamme con bimbi da 6 a 12 mesi: il cesto dei tesori

 

Sta per nascere una mamma

L’esperienza della maternità è un evento trasformativo nella vita di una donna. Il periodo che precede la nascita del proprio figlio rappresenta un momento unico ed irripetibile che accompagna la nascita di una madre e del suo piccolo;  si tratta di una fase ricca di forti emozioni e di vissuti a volte contrastanti, che accompagnano “il divenire” di una nuova identità di madre mai esperita prima e quindi carica di aspettative,  di desideri, di dubbi, di consapevolezze ed inconsapevolezze.

Il percorso “Sta per nascere una mamma” è pensato per offrire alle donne, che vivono il periodo di trasformazione che le porterà ad essere non solo donne ma anche mamme, l’opportunità di condividere con altre questo importante momento. Si tratta di uno spazio di  confronto, condivisione e ascolto in cui ciascuno potrà portare la propria esperienza ed accogliere le esperienze altrui.

 

Tempo mamma-bambino

I mesi dopo il parto mamma e bimbo vivono un’esperienza totalizzante che inevitabilmente contiene in sé emozioni contrastanti: dipendenza, autonomia, amore, sofferenza, simbiosi, distacco. I ritmi della giornata cambiano continuamente, o spesso sono sempre troppo uguali, per questo l’identità della donna viene messa a dura prova. Deve continuamente mutare se stessa e ricrearsi intorno a suo figlio, al suo compagno, al suo lavoro di cura, alla sua professione.

Poter condividere con altre mamme, a volte anche con esperti, questo insieme di sentimenti forti, può far sentire meno sole le donne che si occupano dei loro bambini, può far aprire alla possibilità di dire che sentimenti a volte negativi sono normali e soprattutto compresi. Se resi consapevoli  prendono forma nella relazione con il proprio bimbo, non rimangono fantasmi che fanno paura, ma aspetti inevitabili di un legame così intenso di amore per il proprio figlio, che sarà figlio per sempre.

 

Il cesto dei tesori

Durante i mesi in cui i bambini cominciano a stare seduti senza appoggio, ma ancora non si spostano nello spazio, affiora sempre più nei piccoli la necessità di scoprire il mondo che li circonda. Attorno ad un cesto di vimini pieno di oggetti vari e molto semplici, fatti con materiali naturali, le mamme siedono accanto ai loro bimbi ai quali è lasciata la massima libertà di esplorare gli oggetti, maneggiarli, portarli alla bocca favorendo in questo modo la conoscenza attraverso tutti i loro sensi.

Nasce in un contesto rilassato ed armonioso questa proposta di esplorazione sensoriale che è un modo di stare con il proprio bambino. La relazione mamma-bambino è sostenuta anche dal confronto tra mamme che hanno l’occasione di parlare e di condividere l’esperienza unica della maternità. Periodicamente parteciperanno agli incontri esperti della salute, del benessere e della ricerca.

 

Modalità di iscrizione

Gli incontri si terranno il MARTEDI presso la sede di via Bazzini 24 – Milano, dalle 10.00 alle 12.00. Sarà un momento per incontrarsi, conoscersi, chiacchierare, allattare, bere una tisana, ascoltare il parere di esperti di maternità e soprattutto prendersi del tempo per sé in un clima rilassato e accogliente.

Per partecipare è necessaria la previa iscrizione all’attività che è aperta a tutte le mamme e tutti i bambini senza distinzione nel rispetto delle convinzioni religiose e politiche  di ognuno.
Il costo di ogni incontro è di €10,00.

 

Lo staff

La Counsellor: Ramona Di Battista, mamma da 5 anni, counsellor professionale centrato sulla persona, laureata  in Scienze Politiche ha maturato una pluriennale esperienza nella direzione risorse umane di aziende profit e non profit. Sta approfondendo i fondamenti teorici e pratici della Bioenergetica di A. Lowen.

La Psicoterapeuta: Marta Mussi, si occupa di sostegno psicologico e psicoterapie ad adulti ed adolescenti, con percorsi di consultazione familiare e sostegno alla genitorialità. Dal 2008 ad oggi si occupa inoltre di formazione, sia per gli Operatori Socio Sanitari, ma soprattutto per le figure che interessano il mondo dell’infanzia, attraverso corsi di formazione e supervisione ad insegnanti ed educatori di scuola materna ed asilo nido.

La Psicologa: Stefania Tornatore, mamma da 1 anno, iscritta all’Ordine Professionale degli Psicologi della Lombardia. Si occupa di psicologia dell’infanzia e dello sviluppo. Consulente e coordinatrice nell’ambito di diversi progetti volti a promuovere la qualità della vita ed il benessere di comunità e a sostenere la genitorialità.

 

Supervisore del progetto

Prof. Giulio Fontò

 

Per ulteriori informazioni e per iscrizioni potete contattare:

Ramona al nr. 338 66 33 791

oppure scrivere a:
progettomamme@apeironassociazione.org

 

La nostra intervista al blog post-partum.it:

http://www.post-partum.it/la-parola-agli-esperti/associazione-apeiron/

Dicono di noi:

articolo di Psychologies sulla maternity blues e i riferimenti dell’associazione Apeiron con il Progetto mamme

http://www.dolceattesa.rcs.it/2012/03/iniziative-per-genitori-e-mamme/?refresh_ce-cp

http://www.depressionepostpartum.it/main/?p=3247

http://www.cittametropolitana.mi.it/export/sites/default/affari_sociali/che_area_ti_interessa/Minori/madre_segreta/  (nella guida servizi siamo a p. 29)

© Apeiron Associazione 2013 - Cod. Fiscale 97366580153 - P.IVA 07962950965

chat
sohbet
sohbet
forum