porno gratis
Apeiron Associazione | Leadership e Organizzazioni

In questo settore l’associazione mette a disposizione le proprie risorse professionali per percorsi formativi che tocchino ed approfondiscano alcuni temi:

  • Gli stili di leadership
  • Il saper essere del leader (qualità personali, rapporto con il potere, gestione del proprio stress, gestione delle emozioni, ecc.)
  • Strumenti per la gestione del gruppo e dei team (dinamiche, conflitti, sviluppo, cambiamento, passaggi generazionali)
  • L’analisi e lo sviluppo costruttivo della comunicazione nelle imprese e nelle aziende
  • Strumenti per la gestione dello stress lavoro correlato

Specifica menzione va fatta alla possibilità di proporre anche percorsi di Outdoor managment training, in collaborazione con altre agenzie formative (www.metalogos.it)

 

Iniziative formative

Su specifica richiesta di un ente o associazione, Apeiron può rendersi disponibile per la co-costruzione di progetti formativi particolarizzati.
Il primo passaggio, dopo il contatto iniziale, è la costituzione di una “cabina di regia” composta dai consulenti di Apeiron e da alcuni referenti interni l’organizzazione; questi ultimi forniranno tutti gli elementi (documentazione, informazioni ecc.) per orientare l’indagine successiva. L’analisi dei bisogni formativi, che segue il primo passaggio, vedrà coinvolti invece tutti i soggetti a cui presumibilmente sarà rivolta la proposta formativa. In questa fase gli esperti di Apeiron procederanno con interviste semistrutturate (anche di gruppo) o con altri strumenti (es. questionari), per arrivare a definire le reali necessità formative e il loro intreccio con la richiesta iniziale dell’organizzazione. Il terzo passaggio, in cabina di regia, sarà la discussione di quanto emerso e la stesura di una proposta formativa specifica. La realizzazione dell’iniziativa sarà quindi monitorata in itinere e sottoposta a una verifica finale a carico dell’intera cabina di regia.

Laddove il servizio o il gruppo che richiede la formazione sia coincidente di fatto con la cabina di regia, il processo sopra descritto sarà decisamente più rapido, e consisterà in uno o più incontri preliminari per definire i bisogni formativi, gli obiettivi e un programma centrato su di essi; la valutazione in itinere e finale sarà svolta con i partecipanti stessi durante la realizzazione dell’iniziativa formativa.

Le proposte formative così costruite possono variare da un singolo evento formativo (una mezza giornata o una giornata di formazione) a un percorso formativo declinato in più lezioni/ giornate/ workshop.

Per ciò che concerne la metodologia formativa  in tutte le iniziative si  cerca di dare ampio spazio alla didattica attiva, volta cioè a far partecipare i corsisti attraverso esercizi di autoconsapevolezza, role playing, discussione di casi, fantasie guidate e gruppi di confronto. I momenti di inquadramento teorico e di integrazione cognitiva sono poi il momento, indispensabile in fenomenologia, ove l’esperienza soggettiva vissuta può essere collocata dentro cornici teoriche generali

 

Consulenza a Enti e organizzazioni

In questo caso la prassi di lavoro segue la metodologia della ricerca azione, un metodo di lavoro che prevede un’attenta osservazione e definizione delle problematiche che si vogliono affrontare, una individuazione e sperimentazione di azioni di cambiamento che possano realmente incidere su dette problematiche.
Anche qui potrà essere costituita una cabina di regia per la definizione del problema e del percorso di approfondimento; quello che preme sottolineare è che la consulenza e la formulazione di ipotesi di cambiamento per affrontare le criticità  in esame vedranno come protagonisti (secondo il metodo della ricerca azione) gli operatori stessi dell’ente, adeguatamente supportati e orientati dagli esperti di Apeiron

© Apeiron Associazione 2013 - Cod. Fiscale 97366580153 - P.IVA 07962950965

chat
sohbet
sohbet
forum