porno gratis
Apeiron Associazione | Seminari clinici e gruppi di supervisione

Seminari teorico-esperienziali di approfondimento clinico per psicoterapeuti

La trama è l’intreccio di un’opera che un artigiano o un’artista disegna intorno ad un tema creativo o narrativo. In psicopatologia essa diventa la metafora con cui possiamo descrivere il tessuto principale del modo di essere al mondo di una persona sofferente. I colori stanno invece a indicare le emozioni e gli stati d’animo che si collocano in quella trama, impregnandola di un certo significato personale.

Entrare nei mondi della sofferenza corrisponde per lo psicoterapeuta di qualunque approccio al cogliere le trame e i colori, al comprendere lo spazio, il tempo e il corpo così come sono vissuti dal paziente.

Ma non ci può essere in fenomenologia comprensione senza la partecipazione personale del clinico all’esperienza soggettiva del paziente.

Da qui l’idea di proporre un ciclo di seminari a carattere fortemente esperienziale, che permetta ai partecipanti di vivere e sperimentare quelle risonanze emotive e di significato che costituiscono l’essenza di certi mondi psicopatologici

È infatti solo nella disponibilità a vivere e a coinvolgersi nella costruzione del tessuto narrativo che il terapeuta permette al paziente di capirsi e di aprirsi a sua volta a uno sguardo di senso sulla propria esistenza.

I seminari sono rivolti a psicolo-gi/medici psicoterapeuti. 

Seminari, corsi ed eventi attivi
Archivio seminari

 

Il modello formativo

Nei workshop si intende dare ampio spazio alla didattica attiva, volta cioè a far partecipare i corsisti attraverso esercizi, role playing, discussioni, analisi di casi, lavori di gruppo. I momenti di inquadramento teorico e di integrazione cognitiva saranno poi il momento, indispensabile in fenomenologia, ove l’esperienza soggettiva vissuta potrà essere collocata dentro cornici teoriche generali.

 

Gruppi di supervisione clinica o psicoeducativa

Alcuni esperti di Apeiron conducono da anni piccoli gruppi di supervisione clinica rivolta a colleghi psicoterapeuti; inoltre lo staff di Apeiron può vantare ampia esperienza nella supervisione a équipe e team professionali in servizi psichiatrici, in centri oncologici e in altri servizi socio sanitari ed educativi. Apeiron può quindi offrire questa competenza specialistica attraverso un modello di supervisione efficace ampiamente sperimentato. Questo modello si basa innanzitutto sulla costituzione, nel gruppo di supervisione, di un clima di fiducia e rispetto reciproco indispensabile per poter lavorare su se stessi nell’affrontare i casi. Il modello infatti, pur non trascurando l’obiettivo di una comprensione più ampia e sfaccettata del caso in esame, mette in primo piano gli elementi controtransferali vissuti dal professionista/i che chiedono supervisione. Il gruppo (rispetto alla supervisione individuale) può inoltre offrire maggiori elementi di riflessione e analisi del caso, grazie al contributo di confronto e feedback offerto dai componenti non direttamente coinvolti nel caso. Per tutti questi elementi specifici del modello, Apeiron propone che, dopo la presentazione iniziale, il gruppo rimanga stabile nella sua composizione per almeno un anno. Non si esclude, laddove i gruppi siano composti da professionisti appartenenti a  diversi approcci psicologico o a diverse discipline, che la fase iniziale sia caratterizzata anche dalla costruzione di un “linguaggio” teorico – metodologico comune, che possa costituire punto di riferimento per il successivo lavoro di confronto.

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Via A. Bazzini, 24 – 20131 Milano
Segreteria tel. 02 87197524
Segreteria: segreteria@apeironassociazione.org
info@apeironassociazione.org

© Apeiron Associazione 2013 - Cod. Fiscale 97366580153 - P.IVA 07962950965

chat
sohbet
sohbet
forum